Skip to content

Progetto di Parent Training

Premessa

Il Parent Training è un momento formativo e informativo di confronto e scambio fra genitori ed esperti su tematiche relative alle condizioni di ASD. Avere un figlio con un Disturbo del Neurosviluppo (NDD) o con un Disturbo dello Spettro Autistico (ASD) richiede ai genitori di diventare competenti ed esperti non solo del proprio congiunto ma di avere anche conoscenze relative al funzionamento autistico in generale oltre che alle strategie di implementazione di abilità funzionali alla vita. I genitori diventano ca-terapeuti e sperimentano interventi specifici e non approssimativi nel contesto casa, contesto naturale di vita e di apprendimento. 

Destinatari

Le famiglie associate all'Associazione Autismo Faenza o che l'Associazione valuterà come idonee.
I genitori saranno suddivisi in due gruppi denominati “piccoli” (con figli con ASD o NDD di età compresa fra gli O e i 14 anni) e “grandi” (con figli con ASD o NDD di età dai 15 anni in su).

Programma degli incontri

Gruppo piccoli

Data

Temi trattati

Conduttore

30 settembre Ore 10-12

Cosa significa che mio figlio ha un Disturbo dello Spettro Autistico?
Caratteristiche cliniche e cognitive dei bambini con questa diagnosi

K. Tannini

14 ottobre Ore 10-12

Insegnare a comunicare ovunque e con chiunque: come si fa?

K. Tannini

4 novembre Ore 10-12

Insegnare a giocare e ad interagire con gli altri, frustrazione e senso di fallimento: come si fa?

K. Tannini

Gruppo grandi

Data

Temi trattati

Conduttore

7 ottobre Ore 10-12

Quali prospettive per il futuro?

K. Tannini

21 ottobre Ore 10-12

Emergenze comportamentali e sopravvivenza quotidiana

K. Tannini

11 novembre Ore 10-12

Cosa è importante imparare da grandi? Autonomie, comunicazione, comportamento adattivo e sociale, sessualità,

K. Tannini

I programmi proposti potranno essere rimodulati sulla base delle esigenze del gruppo di partecipanti, aprendo dunque alla possibilità di trattare tematiche non riportate negli specchietti ma urgenti per le famiglie e di cui sarà possibile approfondire per dare indicazioni direttamente ai genitori.
La sede del Parent Training sarà definita dall'associazione Autismo Faenza e comunicata alle famiglie prima dell'avvio dei lavori.

Obiettivi del Parent Training

Fra gli obiettivi, si evidenzia:

  • Implementazione delle conoscenze e competenze dei genitori
  • Ampliamento della conoscenza relativa all'organizzazione dei servizi del territorio
  • Fronteggiamento di alcuni aspetti di difficoltà vissuti a casa
  • Creazione di reti fra famiglie.

Metodologia utilizzata

La metodologia utilizzata prevede una lezione in cerchio, la dimostrazione attraverso esempi o la pratica diretta, il confronto con gli altri, la mediazione e supervisione da parte di un esperto.